Ultima modifica: 28 Maggio 2021
Istituto superiore Gramsci - Keynes > Arte di Parole – Premio letterario Gianni Conti

Arte di Parole – Premio letterario Gianni Conti

Arte di Parole 2021

La premiazione del 15 Maggio 2021

https://www.youtube.com/watch?v=7Gelnt1tv70 

Testimonial del premio 2021: Dacia Maraini

in ricordo di Pier Francesco Pagnacco

La classifica finale

Premiazione X Edizione 2020 – 2021

1 – “Capriole di fumo” di Carlotta Nunziati
Classe 5^AS Liceo Copernico Prato
(Premio Città di Prato)
A un incipit molto deciso seguono microstorie, che offrono spunti per ampie riflessioni sul bisogno di essere ascoltati. Tono e ritmo appaiono ben calibrati. La prosa è agile, il lessico adeguato alle situazioni. Le connessioni presenti nel racconto sono date da incontri momentanei e casuali, ma ricchi di esperienze emotivamente coinvolgenti e in grado di arginare il senso di separazione tra sconosciuti. Il testo è coeso.

2 – “Profumo Di Zagara” di Linda Fabbrizzi
Classe 5D Licei Giovanni da San Giovanni(FI)
La storia di una separazione familiare, connessa con i drammi della povertà, è condotta senza pietismi e con uno sguardo lucidamente realistico ed emotivamente significativo. Il racconto, che si sviluppa intorno alla ricorrenza messicana del Dìa de los Muertos, è ben documentato nel contenuto e ricco di dettagli. Toccanti alcuni momenti. L’esposizione è corretta e chiara

3 – “Ad Maiora” di Elisa Alimenti
Classe 3B Liceo Scientifico, Ernesto Balducci- Pontassieve (FI)
Nel racconto si muovono personaggi descritti con ricchezza di particolari. I problemi e i disagi di ciascuno sembrano superati da quanto li accomuna: la musica. Ben costruito l’impianto narrativo ed efficaci le scelte linguistiche che danno ampio spazio anche a termini del lessico scientifico. La scrittura è fluida e ricercata, il racconto presenta focalizzazioni multiple, con personaggi inseriti in una connessione armonica e sinergica per un’opera comune.

4 – “Le Pagine Della Rinascita” di Benedetta Bardazzi
Classe 4EL, Liceo Linguistico Carlo Livi, Prato
La storia è ben costruita e affronta vari motivi di disagio tra gli adolescenti. Sottolinea con chiarezza i rischi di un mondo iperconnesso senza usare toni didascalici. Originale l’espediente narrativo della lettera ritrovata. Efficaci ed appropriate le scelte lessicali. Interessante la formula del contatto epistolare tra sconosciuti. La riflessione sul trauma della tentata violenza è equilibrata così come l’ammonimento lanciato sui contatti virtuali fittizi. Il testo è ben strutturato e tiene alta l’attenzione del lettore.

5 – “Brad Pitt È Sparito!” di Anita Piampiani
Classe 1^ELS I.S.I.S. Gramsci Keynes di Prato
(Premio Istituto Gramsci-Keynes Prato)
Il racconto, dal titolo intrigante e accattivante, è articolato con abilità ed ha un impianto ben strutturato. Chiara e corretta l’esposizione. Curata ed efficace la scelta lessicale. Notevole la capacità di imprimere un ritmo veloce e gradevolmente adeguato alla situazione. La struttura narrativa è originale e si distingue per un ritmo dinamico che cattura l’attenzione. La narrazione induce a riflettere sulla potenza, conseguenze negative comprese, del mondo virtuale.

6 – “Corrispondenze Con La Morte” di Benedetta Barbetti
Classe 5^A – Liceo Classico “Corridoni-Campana” – Osimo (AN)
Sul filo della memoria l’autore percorre momenti di un’infanzia triste come la casa abbandonata descritta con abbondanza di dettagli. Ottima capacità di rendere la tensione emotiva e le sofferenze affrontate. Come suggerisce il titolo, il protagonista riprende dolorosi momenti del passato conducendo un dialogo interiore circa un evento luttuoso. Il racconto è impostato in modo scorrevole.

7 – “Chiaro Di Luna” di Kristel Ferrari
Classe 5^A Liceo Linguistico ISI Barga (LU)
La storia, complessivamente aderente al tema proposto, contiene buone descrizioni di luoghi e personaggi. Il lessico è vario ed appropriato. La forma risulta chiara e scorrevole. Una storia all’insegna di un finale positivo seguendo il motivo del ricongiungimento con il padre migrante. Il registro linguistico è efficace.

8 – “Assente Presenza” di Agnese Maniscalco
Classe 3^A Liceo Classico Niccolò Forteguerri (PT)
Il titolo, un ossimoro, è originale. La storia è molto ben articolata e aderente al tema proposto. I dettagli rendono solido l’impianto narrativo. Il testo è vivacizzato da scelte linguistiche appropriate ed efficaci. Ottima la padronanza dei mezzi espressivi nel descrivere gli stati d’animo in modo intenso e coinvolgente. Racconto originale, incentrato sulla necessità di connessione per garantire la vicinanza al tempo del coronavirus. La narrazione è fluida, decisamente empatica ed evocativa.

9 – “Piuma” di Giada Raffaelli
Classe 4^CLIN I.I.S.S. Piero Calamandrei (Sesto Fiorentino, FI)
La storia attraverso il genere epistolare, è convincente, forse un po’ carica nei toni. La prosa risulta scorrevole. Il racconto narra una connessione “vitale” per il protagonista in tempi di guerra mentre lui è al fronte.

10 – “L’Allergia” di Davide Goldner
Classe 5^ superiore Liceo Classico in lingua tedesca Walther von der Vogelweideo – Bolzano
Racconto dai toni surreali. Si nota il tentativo di creare effetti stilistici. Il significato della storia è abbastanza chiaro al lettore. Sull’onda di manifestazioni allergiche ridondanti il protagonista è indotto a cambiare prospettiva sugli effetti collaterali dell’intolleranza e della chiusura alla diversità.

11 – “Venti Di Guerra” di Ilde Ruggeri
Classe 5^ G Liceo Artistico Statale Giacomo e Pio Manzù – Bergamo
Il racconto è molto interessante nel contenuto. Si sviluppa sulle suggestioni emerse dai quadri degli Impressionisti. Buona padronanza della lingua. L’elaborato è scorrevole, centrato su una connessione “affettiva” in attesa della tempesta bellica incombente.

12 – “Sognando” di Giulia Fiorino
Classe 3^B Cambridge Liceo Classico Bernardino Telesio – Cosenza
La narrazione si sviluppa in un mondo di fantasia e riprende le Cronache di Narnia. Efficaci le scelte linguistiche. Sulle ali del sogno la protagonista segue i fili del proprio inconscio per focalizzare le connessioni con gli eventi del suo passato e cacciare gli stati d’animo negativi dell’anno appena trascorso. Il testo è coeso e scorrevole.

13 – “Helgoland” di Tobia Bastianetto
Classe 3^E Liceo Scientifico Statale “Da Vinci” TV

14 – “A New Age” di Emma Toscano
Classe 1^A Liceo classico Tommaso Campanella, Reggio Calabria

15 – “Scintille” di Salvatore Strano
Classe 4^C Liceo scientifico-scienze applicate – Pontassieve (FI)

16 – “Sull’Honda Della Velocità” di Federico Magrino
Classe 3^B Istituto statale superiore “Ernesto Balducci” (indirizzo scientifico) – Pontassieve (FI)

17 – “Ricordati Di Respirare” di Matilde Dervishi
Classe 1^ELS Gramsci Keynes – Prato

18 – “Dca” di Sara Morandini
Classe 3^B Istituto Statale superiore Ernesto Balducci – Pontassieve (FI)

19 – “Il Nodo Di Arianna” di Ginevra Corsini
Classe 5^Bs Liceo scientifico N. Copernico, Prato

20 – “Tricuspide” di Chiara Tresca
Classe 2^J Liceo Scientifico Statale Stanislao Cannizzaro (Roma)

21 – “Funerale In Agosto” di Caterina Catullo
Classe 5^ES – Liceo Scientifico Niccolò Copernico, Prato

22 – “Bambina Mia” di Chiara Bruzzese
Classe 5^D Liceo scientifico “Zaleuco” Locri (RC)

23 – “Innovazioni Dal Passato” di Giulia Boracco
Classe 3^A Liceo classico Vittorio Alfieri (Asti)

24 – “Quattro Amici Al Bar” di Mariele Salotti
Classe 5^B Liceo Scienze Umane “Giovanni Pascoli” – ISI Barga (LU)

25 – “(Dis)connesso” di Gabriele Piazza
Classe 1^ Liceo Piero Gobetti, indirizzo Musicale di Omegna (VB)

26 – “Quel Filo Invisibile” di Allegra Agabio
Classe 1^A liceo artistico Umberto Brunelleschi – Prato

27 – “Mirabile” di Ivan Albanese
Classe 4^CLS Istituto Ernesto Balducci – Pontassieve (FI)

28 – “Brain Off” di Carolina Massai
Classe 3^B Liceo Scientifico Ernesto Balducci Pontassieve (FI)

29 – “Il Giardino Di San Siro” di Pietro Quadri
Classe 3^B Liceo Scientifico, Istituto Statale Superiore Ernesto Balducci – Pontassieve (FI)

30 – “Così Vicini, Così Lontano” di Francesco Negro
Classe 2 I.I.S.S Blaise Pascal Giaveno (TO)

31 – “Il Ricordo Del Contatto” di Martina Fiorentini
Classe 3^A Liceo scientifico, Istituto Statale Superiore Ernesto Balducci, Pontassieve (LI)

32 – “Prototipo Umano” di Melissa Fornasari
Classe 3^E Istituto tecnico Bertrand Russell (Guastalla – RE)

33 – “L’Altro” di Alice Ingrassia
Classe 5^E, I.S.I.S. Gramsci-Keynes – Prato

34 – “Universo Interiore” di Michelle Vecoli
Classe 4^ASU Liceo Chini Michelangelo “scienze umane” – Lido di Camaiore (LU)

35 – “Resta Ancora Con Me” di Ilenia Modafferi
Classe 4^A Convitto Nazionale di Stato T. Campanella (RC)

36 – “Solo Trenta Minuti” di Viola Giorgi
Classe 2^C Liceo artistico Caravaggio (Milano)

37 – “Puzzles Incompleti” di Elisabetta Corino
Classe 5^A Liceo Classico Vittorio Alfieri (AT)

38 – “Senza Cadute Di Segnale” di Anna Valenti
Classe 5^B Liceo classico “F.Maurolico”, Messina

39 – “Semplicemente Siamo Tutti Complessi” di Lorenzo Cosentino
Classe 1^E Liceo scientifico Filippo Silvestri – Portici (NA)

40 – “Nemici E Alleati” di Michela Vacchiano
Classe 3^ Liceo classico Filippo Brunelleschi, Afragola (NA)

La rassegna stampa

Scarica il bando e partecipa all’edizione

brochure_arte_di_parole_completo_2021

Intervista di Chiara Recchia

             Intervista di Chiara Recchia

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi