Ultima modifica: 7 Novembre 2020
Istituto superiore Gramsci - Keynes > Evidenze > Lezioni dal 9 Novembre 2020

Lezioni dal 9 Novembre 2020

            In seguito all’emanazione del DPCM del 4 Novembre 2020 al fine di garantire la fruibilità dei laboratori per l’indirizzo Costruzioni Ambiente e Territorio è stato rivisto l’orario delle classi del triennio con alcune piccole variazioni nelle classi sotto riportate.

Orario Classi 09-11-2020

Orario Strutture 09-11-2020

Orario Docenti 09-11-2020

Classe Docenti interessati
1AL FRATI-GRAZZINI-ZANOBETTI-LUZZI
1ALC CERCHIE’-MARINACCIO
1ASP CATALDI-PREZIOSO
1BE CORSI
1CE GALLIANI-VANNUCCHI
2AL LASTRUCCI
2ASP PELACANI-BELLUCCI
2AT BORDONE
2BE PASSARO-CONSOLO
2CLS TASSI-MARCHETTI
2EE BONATI-PREZIOSO-CASTAGNA
3AL RUINI-PECCHIOLI
2ALS NANNINI
3BE ROLLO
3BLS BUTELLI
4AL BUTELLI-PREZIOSO-SERRATORE-PETRACCHI-BONATI
4BE ROLLO-LA CAVA
4BSP MARCHETTI
4CLS POLITANO-CATALDI-MARCHIO
5AE LAFERRARA
5AL CATANI
5ASP SPECIALE-BACITA-BELLUCCI-INNACO-BIANCHI-BOCCI-POLITANO
5BLS BOTTAI F.-DESOGUS-TASSI
5BSP PECCHIOLI-DESOGUS
5CLS CATANI
5DLS RINALDI-ATTUCCI A.-FILIAGGI

 

Nelle variazioni sopra riportate è stata presa in carico la richiesta di riportare a 2 ore/sett. la disciplina di Disegno e storia dell’arte per il Liceo (scienze applicate e scientifico) e sistemati alcuni orari di classe a seguito di segnalazioni di alcuni docenti.

 

E’ variato l’orario delle classi per permettere la frequenza nei laboratori:

2BT, 3AT, 3BT, 3CT, 4AT, 4CT, 5BT, 5CT

 

Si invitano quindi i docenti, le studentesse e gli studenti a prendere visione dell’orari così rideterminati.

 

Si ricorda infine che:

  • l’orario proposto è relativo alle ore sincrone, ciascun docente poi completerà con lezioni asincrone nelle modalità e tempi che ritiene più opportuno (ai sensi del DM 89/2020 con preparazione di materiali video, audio o attività didattiche di vario genere, che saranno documentati attraverso il registro elettronico e le classi virtuali) in accordo con il consiglio di classe, con le studentesse e gli studenti. Potranno essere anche previste lezioni a piccoli gruppi, in relazione al bisogno educativo della classe, in aggiunta all’orario DDI il tutto nel rispetto di quanto prescritto dall’art. 28 del CCNL;
  • saltuariamente gli insegnanti che lo ritengono necessario (in quanto più penalizzati dalla riduzione delle ore) potranno fare lezioni sincrone aggiuntive previo accordo con il CDC con le studentesse e gli studenti, comunque in modo da non superare di più di 2 ore l’orario settimanale e le 5 ore giornaliere previste;
  • a tutte le studentesse e gli studenti che l’orario va rispettato nel suo insieme e per gli ingressi in ritardo ed uscite anticipate vale comunque il regolamento d’istituto;
  • alle studentesse e agli studenti che è preferibile tenere accese le telecamere durante le lezioni ed il microfono attivato/disattivato all’occorrenza;
  • a tutti che le lezioni devono avere una durata di 45-50 minuti massimo seguendo l’orario prestabilito (la prima ora inizia alle ore 8);

Alunni con Bisogni educativi speciali

  • E’ auspicata la realizzazione in presenza delle attività rivolte agli alunni con disabilità, in coerenza col PEI, coinvolgendo anche, se possibile, un gruppo di allievi della classe di riferimento. Appare evidente che ciò potrà essere realizzato a condizione che la situazione organizzativa consenta, a tali studenti, di seguire da scuola, congiuntamente ai compagni di classe e/o di gruppo collegati in DDI, le attività didattiche rivolte alla classe. E’ necessario, in questo caso, che anche il docente curricolare possa svolgere lezione dalla classe a scuola;
  • Può essere valutata dal consiglio di classe, compatibilmente con la dimensione organizzativa, la frequenza in presenza di attività rivolte agli alunni con altri bisogni educativi speciali (BES), qualora tali misure siano effettivamente determinanti per il raggiungimento degli obiettivi di apprendimento da parte degli alunni coinvolti;
  • Analogamente a quanto indicato al punto precedente i consigli di classe potranno consentire modalità di realizzazione di attività in presenza per compensare la situazione di alunni connesse a condizioni di “digital divide” che non possano essere in nessun modo risolte altrimenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi